Alba Tramonto
Fase lunare di oggi
4912 iscritti al sito web
BLOG METEO ASSAM


Aprile 2013 nelle Marche: temperatura sopra la media e diminuzione delle precipitazioni
Pubblicato il 09/05/2013 - Danilo Tognetti

Scarica l'articolo in formato PDF

 

Con il mese di aprile è terminato un periodo particolarmente piovoso che nel trimestre gennaio-marzo ha interessato il territorio marchigiano. Nel mese in esame infatti, le piogge sono di nuovo scese sotto la media, con un accumulo regionale pari a 49mm[1] corrispondente ad una diminuzione di 21mm rispetto alla norma 1961-2000[2]. D'altra parte, aprile è stato caratterizzato anche dal ritorno del caldo con anomalie termiche ben superiori allo zero.

La temperatura media regionale è stata di 13,4°C, con una differenza di 1,8°C rispetto alla media 1961-2000; quello del 2013 è stato il quinto aprile più caldo per le Marche dal 1961. Inoltre, con il 2013 siamo all'ottavo anno consecutivo in cui aprile risulta essere più caldo rispetto alla media (Figura 1). Differenza positiva che si riscontra anche nei valori minimi della temperatura, con una media regionale di 8,0°C ed un incremento di 1,4°C rispetto al quarantennio, e soprattutto nei valori massimi; è proprio in questi ultimi valori che si registra la differenza maggiore: +3,1°C rispetto al 1961-2000 frutto del valore medio regionale di 19,7°C (terzo record per aprile dal 1961).

L'anomalia termica di aprile è scaturita soprattutto durante l'evoluzione meteorologica della seconda metà del mese, con il perentorio ritorno dell'alta pressione atlantico - subtropicale (Figura 2) e la fine dell'egemonia di aria fredda artico-siberiana alle medie-alte latitudini europee (Figura 3). Decisamente calda è stata la seconda decade regionale, con una temperature media di 15,4°C ed un'anomalia di 4,9°C rispetto (Figura 4), il sesto valore decadale più alto per aprile dal 1961. Calda anche la terza decade: +2,4°C rispetto al 1961-2000.

Notevoli i valori massimi della temperatura registrati in alcune stazioni della rete di rilevamento ASSAM: 29,5°C a Montelparo il giorno 29, 28,6°C a Morro d'Alba il giorno 29 ed  a Matelica e Monterubbiano il giorno 18. Il massimo della temperatura minima si è verificato invece a Maiolati Spontini: 15,9°C il giorno 19.

 Meteo ASSAM Regione Marche - anomalia temperatura media aprile

Figura 1. Regione Marche. Anomalia temperatura media (°C) mese di aprile; riferimento 1961-2000

Meteo ASSAM Regione Marche - GFS 19 apr 2013

 

Figura 2.Situazione sinottica delle ore UTC 00:00 del giorno 19 aprile 2013 descritta dalla mappa di analisi del geopotenziale a 500hPa elaborate dal modello GFS. (Fonte http://www.wetter3.de/Archiv/)

Meteo ASSAM Regione Marche - anomalia temp 850hPa gennaio-marzo 2013

 

Figura 3. Europa. Anomalia termica (°K) a 850mb di gennaio-marzo 2013 rispetto al periodo 1981-2010 (fonte: NCEP/NCAR Reanalysis)

 

Meteo ASSAM Regione Marche - anomalia temp decade aprile 2013

Figura 4. Regione Marche. Anomalia temperatura media (°C) decadale aprile  2013 rispetto al 1961-2000



[1]     Nel testo, per i dati medi regionali, si fa riferimento ai dati di temperatura misurati da 14 stazioni del Servizio Agrometeo ASSAM - Regione Marche, scelte come rappresentative di tutto il territorio regionale. I dati antecedenti al 1999 provengono da altrettanti stazioni dell'ex Servizio Idrografico di simili caratteristiche geografiche. Per le medie provinciali si fa riferimento alle stesse stazioni suddivise per provincia.

[2] 1971-2000 periodo di clima normale (Cli.No., Climatic Normals) scelto secondo le indicazioni del World Meteorological Organization (WMO, 1989: “Calculation of Monthly and Annual 30-Year Standard Normals”, WCPD-n.10, WMO-TD/N.341, Geneva, CH)

 

agrometeorologia pan assam agricoltura