Alba Tramonto
Fase lunare di oggi
4332 iscritti al sito web

Situazione generale:
Dopo giorni e giorni di fallimenti, ecco che finalmente la possente depressione islandese ottiene un primo successo, riuscendo ad aprire un varco nello schermo anticiclonico mediterraneo-europeo. Un nucleo di aria fredda è riuscito infatti a penetrare dalla Penisola Iberica e si sta dirigendo verso la Tunisia. Nel corso della giornata, la traiettoria depressionaria coinvolgerà solo marginalmente l'Italia con le piogge che si manifesteranno principalmente sulla Sardegna meridionale. Sarà dunque ancora diffuso beltempo non ovunque sinonimo di benessere in particolare sulla Pianura Padana dove la prolungata stasi anticiclonica ha favorito l'accumulo di inquinanti in prossimità del suolo.
Evoluzione per i prossimi giorni sull'Italia:
Per domani il nucleo instabile mediterraneo avrà raggiunto la sua metà tunisina e con esso i fenomeni migreranno verso la Sicilia; saranno comunque davvero poca cosa rispetto alla dilagante stabilità che ci accompagnerà fino alla giornata di sabato. Un secondo affondo depressionario andrà ben più a segno tra domenica e lunedì con un'ondata di maltempo che, propagandosi dall'alto Tirreno, interesserà maggiormente il centro-sud della Penisola. Sarà questa l'occasione anche per un strutturale calo dei valori termici.

agrometeorologia pan assam agricoltura