Alba Tramonto
Fase lunare di oggi

Situazione generale:
Tra il circolo depressionario traslato sulle sponde occidentali del Mar Nero e la grande depressione nord-atlantica di là da venire, il promontorio anticiclonico nord-africano è tornato a riaffacciarsi sul Mediterraneo centrale. L'Italia dunque, grazie alla protezione alto-pressionaria, gode di un diffuso soleggiamento (solo con qualche marginale fenomeno piovoso sulle regioni di ponente e sulla dorsale appenninica) e temperature in crescita.
Evoluzione per i prossimi giorni sull'Italia:
Buona sarà la protezione del cuneo alto-barico mediterraneo anche per la giornata di domani. Nel frattempo però la vasta colata freddo-umida nord-oceanica proseguirà senza sosta verso sud-est e il suo avvento sull'Europa Centro Occidentale provocherà un peggioramento delle condizioni anche sulla nostra penisola, da venerdì, a partire dalle regioni settentrionali. La strutturazione di un grande vortice centrato nei pressi della Manica manterrà viva l'instabilità sul nostro Paese, specie al centro-nord e versante tirrenico, probabilmente fino a metà settimana prossima. Le temperature prima tenderanno a crescere sostenute dal risucchio di calde correnti meridionali, poi torneranno a calare man mano che si faranno più importanti i flussi atlantici.

agrometeorologia pan assam agricoltura