Alba Tramonto
Fase lunare di oggi
4569 iscritti al sito web

Situazione generale:
Il Mediterraneo occidentale resta ancora invischiato in una area di bassa pressione caratterizzata dalla presenza di due vortici, uno posizionato sulla Penisola Iberica, l'altro sulla Tunisia. Il secondo in particolare è fonte di un'intensissima attività temporalesca sul Canale di Sicilia; precipitazioni potranno interessare le Isole Maggiori nel corso della giornata. Sul resto della penisola italiana prevale invece l'impronta benevola del ponte anticiclonico che dall'Atlantico si allunga fino al Mar Nero. Non sempre però splende il sole, in particolare sulla Pianura Padana e sul versante adriatico a causa dell'aria umidità rimasta intrappolata ai bassi strati dell'atmosfera.
Evoluzione per i prossimi giorni sull'Italia:
L'ulteriore espansione dell'alta pressione oceanica smorzerà l'instabilità che nelle prossime 24-36 ore svanirà anche su Sicilia e Sardegna in corrispondenza dello sfaldamento del vortice tunisino. Dunque, almeno fino a lunedì, l'Italia godrà di condizioni prevalentemente buone e stabili. Le temperature si manterranno su valori confortevoli fino a sabato; successivamente, passaggi di aria fredda nordica sui Balcani si avvertiranno tramite una flessione termica sul versante adriatico e al sud.

agrometeorologia pan assam agricoltura